Il costo della planimetria catastale

Costo planimetria catastaleDevi realizzare una planimetria catastale e vuoi conoscerne il costo?

Attraverso la planimetria catastale puoi esaminare la mappa dell’immobile o del terreno che si trova nell’archivio del Catasto della tua zona.

 

Una planimetria catastale è la rappresentazione tramite un disegno tecnico su carta di un edificio / immobile, normalmente suddiviso in vari locali o stanze, oltre alle eventuali pertinenze quali ad esempio il giardino.

Nelle planimetrie catastali figurano i propri dati numerici (altezze interne, minima e massima), i contorni, i confinanti, il tipo di locali dove si trovano le addduzioni all’acqua (cucina, bagno, lavatoio…) con l’indicazione della scala di riproduzione, dell’orientamento nella realtà rispetto al Nord, dell’ingresso e dei dati catastali propri dell’immobile.
Per legge deve figurare sulla planimetria catastale anche il nome del tecnico che si è occupato della modifica più recente.

A partire dal luglio del 2010 è necessario che ogni acquisto o vendita di immobili sia accompagnato da una planimetria catastale che ne riporti i dati. Le agenzie immobiliari stesse richiedono molte volte la planimetria catastale al venditore di un immobile, proprio per verificarne la corrispondenza coi dati depositati presso il catasto. Questo permette di capire se eventuali modifiche all’interno o all’esterno dell’edificio in questione sono state fatte in adempienza a quanto prescritto dalla legge.
Un altro caso in cui può essere necessaria la planimetria catastale è in occasione di concessione di prestiti da parte delle banche che sono legati a una ipoteca su un bene immobile.

Lo studio del geometra Alimenti è specializzato nella realizzazione di planimetrie catastali.

Se vuoi maggiori informazioni contattaci per conoscere il costo della tua planimetria catastale, gratuitamente e senza impegno.